Gamberi: proprietà e benefici

Gamberi: proprietà e benefici

I gamberi hanno proprietà e benefici utili per la nostra salute ma anche caratteristiche un po’ controverse. E’ possibile consumarli in tutta sicurezza dopo essersi informati sulla loro provenienza. Quelli d’allevamento infatti sono spesso rischiosi per la salute. Preferite sempre gamberi che vengono pescati in mare, possibilmente del Mar Mediterraneo.

Gamberi: valori nutrizionali, proprietà e benefici

I valori nutrizionale dei gamberi indicano basso contenuto di calorie e assenza di carboidrati. Il 90 % delle calorie deriva dalle proteine ed in piccola parte dai grassi. Contengono proprietà nutritive utili al mantenimento della salute e iodio. Tra i suoi benefici dunque troviamo: molti nutrienti con proprietà antiossidanti, acidi grassi omega 3. Costituiscono un valido aiuto a mantenere la salute del cuore; producono effetti antiossidanti e antinfiammatori.

Controindicazioni gamberi

Il gambero apporta una quantità di colesterolo tanto da indurre molte persone a eliminarlo dalla dieta. Ma consumati in modo non eccessivo l’impatto sui livelli di colesterolo nel sangue è minimo. Un altro aspetto controverso dei gamberi  è la possibilità di sviluppare allergie alimentari insieme a pesce, arachidi, latte e soia.

Come abbiamo già visto, il rischio di un allevamento non sano può portare rischi per la nostra salute. La maggior parte di gamberi provengono da luoghi dove non esistono restrizioni su contaminati illegali. Negli allevamenti in Vietnam si rilevano la presenza di diversi tipi di antibiotici in tutti gli allevamenti del paese.

Secondo una ricerca brasiliana, gamberi e gamberetti allevati ricevono dosi giornaliere di antibiotici, comunemente ossitetraciclina e ciprofloxacina.  Essendo entrambi usati per curare le infezioni umane, il loro uso aumenta il rischio che si formino batteri resistenti agli antibiotici.

Il consiglio è di preferire i gamberi pescati in mare, soprattutto nel Mar mediterraneo. Tra questi non può mancare il Gambero rosso di Mazara, dal colore intenso e apprezzato per la gustosità e la qualità delle sue carni da tutti gli chef d’Italia.